State gestendo i pro­fili social di un’azienda? Vi inte­res­se­rebbe con­ver­tire i vostri fans o fol­lo­wers in pos­si­bili acqui­renti? Le vostre atti­vità sui social convertono?

In que­sto arti­colo darò qual­che sem­plice con­si­glio per orien­tare l’uso dei pro­fili social alla con­ver­sione, senza però intac­care lo spi­rito di socia­lità che sta alla base di que­sti canali di comunicazione.

Invito all’azione

I fans/followers visi­tano i vostri pro­fili social per sva­riati motivi, ma in genere vogliono fare od impa­rare qual­cosa. Alcuni di loro sono alla ricerca delle infor­ma­zioni sulla vostra azienda, alcuni vogliono infor­marsi sui vostri prodotti/servizi, alcuni cer­cano offerte spe­ciali e cou­pon oppure vogliono vedere se avete dei con­corsi o delle pro­mo­zioni in atto.
Se non date loro quello che si aspet­tano dif­fi­cil­mente vor­ranno ritor­nare.

Molti però devono essere spinti all’azione e gui­dati al con­te­nuto di loro inte­resse. Cer­cate quindi di invi­tarli all’azione con copy del tipo “Clicca qui per avere un cou­pon esclu­sivo..” o “Invia una mail a ..”, in poco tempo otter­rete degli ottimi risultati.

Ricor­da­tevi però di rima­nere fedeli alla regola 70–20-10: il 70 per cento del con­te­nuto della tua pagina dovrebbe essere rap­pre­sen­tato da infor­ma­zioni rile­vanti per il vostro net­work, il 20 per cento deve essere con­te­nuto che pro­viene da altre per­sone e il 10 per cento dovrebbe essere promozionale.

Comu­nica un senso d’urgenza

A causa della natura delle piat­ta­forme social si dispone di un tempo molto limi­tato per cat­tu­rare l’attenzione dei vostri fans/followers. Usare parole come “Per un tempo limi­tato..” o “Sola­mente per que­sta set­ti­mana..” vi aiu­te­ranno a cat­tu­rare l’attenzione dei visi­ta­tori. A seconda del vostro busi­ness cer­cate di offrire incen­tivi all’acquisto tra­mite i social, rinun­ciando a spese di tra­sporto se avete un e-commerce oppure offrendo una set­ti­mana in più del vostro servizio.

Otti­mizza il contenuto

Par­lando di Face­book si può benis­simo notare come la con­di­vi­sione di foto sia il con­te­nuto che riceve più inte­ra­zione da parte degli utenti. Come usare quindi una foto per indi­riz­zare i fans alla vostra lan­ding page? La rispo­sta è molto sem­plice otti­miz­zando il con­te­nuto.
Pro­vate a con­di­vi­dere una foto, accat­ti­vante, magari del pro­dotto che avete in offerta e che vi inte­ressa ven­dere; pen­sate ad un copy che inviti all’azione ed alla fine aggiun­ge­tevi un link che porti alla lan­ding page, dove ren­dete pos­si­bile l’acquisto. Molte volte per moni­to­rare l’efficacia di que­sta atti­vità si con­si­glia di inse­rire un link trac­ciato, che vi per­met­terà di moni­tore il numero di click. Ecco un esem­pio di come Fiat mette in pra­tica que­sto metodo.

In que­sto caso la casa auto­mo­bi­li­stica pro­pone un link che manda al prprio con­fi­gu­ra­tore, voi ad esem­pio potre­ste indi­riz­zare i vostri fans ad una lan­ding dove avete pre­vi­sto un punto di con­ver­sione. Notate inol­tre come il link sia trac­ciato con l’ausilio di bit.ly.

 

Que­ste appena elen­cate sono sola­mente un paio di oppor­tu­nità per rag­giun­gere i vostri obiet­tivi di lead attra­verso i social, ma se intra­prese in accordo ad un piano stra­te­gico, pos­sono rive­larsi par­ti­co­lar­mente efficaci.

 

Fonte imma­gine: webinfermento